La storia di William (parte 1)

Pausa caffè

Ti vedo, tu non mi vedi, vorrei chiederti come stai, quando ti vedo sorridere è qualcosa di diverso, perché tra le rughe del tuo sorriso vedo qualcosa di magico, qualcosa di unico.
Quando dico queste parole non mi riferisco alla classiche canzoni d’amore, quando scrivo ti sto guardando sorridere, so già che non mi stancherò mai guardartelo fare.
Continuo a sentire una magia, le parole non potranno mai descrivere quello che sento, di fronte a te tutte le certezze scompaiono, le paure diventano piccole, i sogni, bhe, reali. Leggi tutto “La storia di William (parte 1)”

5/5 (5)

Cosa c’è di più naturale nella vita nel desiderare ciò che non abbiamo?

Cosa c’è di più naturale nella vita nel desiderare ciò che non abbiamo?

Passiamo poco tempo a essere felici, inseguiamo sensazioni e attimi ma non riusciamo mai a farle nostre del tutto, siamo ostinati e testardi nel perseverare che spesso continuiamo a sbattere la testa contro un muro sperando che si frantumi. Capita però certe volte che il muro è troppo spesso, e che per quanto ci proviamo giorno dopo giorno non riusciamo neanche a scorgere una crepa ottenendo come risultato soltanto ferite alla testa. Alcune persone rinunciano e non ci provano più, altre invece ci provano sempre e comunque perché vedono aldilà del muro, il solo modo per sentirsi completi, nessuno di noi è mai da solo.

Leggi tutto “Cosa c’è di più naturale nella vita nel desiderare ciò che non abbiamo?”

5/5 (3)

Siamo tutti dipendenti

Siamo tutti dipendenti, ma tutti lo neghiamo, abbiamo quella dipendenza incontrollabile.
Dipendiamo dal gioco, dipendiamo dalle persone, dipendiamo dall’amore.

Dipendere, che casino?

Vorremmo tutti controllarci, controllare i nostri istinti, ci proviamo ma siamo sempre li, a dipendere da un abbraccio, da un sorriso, dal gioco; che poi la dipendenza é sempre uguale, cambia il soggetto ma non il bisogno che sentiamo. Il bisogno rimane forte come l’astinenza di una droga, che poi il sorriso di lei é una droga, non riuscivo a smettere, mai.

Leggi tutto “Siamo tutti dipendenti”

4.5/5 (6)

Alla ricerca di un’illusoria felicità

Cerchiamo il successo per quale motivo, cerchiamo il consenso per stare vicino, cerchiamo qualcosa, cerchiamo qualcuno, siamo egoisti siamo nessuno. Cerchiamo, affrettiamo i tempi, vogliamo stare bene senza provare veri sentimenti. Diffondiamo odio non pensiamo al bene, siamo burattini, siamo in catene.
Ormai siamo abituati a cercare ad ogni costo la vittoria, vincere sugli altri, superare, infamare, mostrarsi per quello che non siamo. Leggi tutto “Alla ricerca di un’illusoria felicità”
4.86/5 (7)

Siamo frenetici, siamo distanti

Non è facile lasciarsi andare, non pensare, fare senza porsi troppe domande. Non è facile stare calmi, rilassarsi, non preoccuparsi, non è facile vivere ogni secondo, ogni istante della nostra vita. Tutto intorno a noi si muove troppo velocemente, stare al passo è difficile, ma ci hanno insegnato che è giusto così.

Leggi tutto “Siamo frenetici, siamo distanti”

4.8/5 (5)

Lo senti quel sapore di mare, lo senti quel sapore di vita

Lo senti quel sapore di mare, lo senti quel sapore del vento, lo senti quel sapore di vita.
Le mie dita tra le tue, sei di mattina, l’alba che sale.
L’amore che ci salta addosso, pronti a scappare, pronti ad agire, pronti ad urlare.
Siamo pronti per vivere quell’amore come un pugno dritto allo stomaco, simo pronti ma rimaniamo fermi.
Senti il sapore del mare, sono le sei di mattina e noi assaporiamo tutto, tutto quello che ci circonda, senza agire, senza parole ormai superflue, le mie dite tra le tue, ascoltiamo, ci ascoltiamo, ci sentiamo, viviamo. Leggi tutto “Lo senti quel sapore di mare, lo senti quel sapore di vita”

5/5 (2)

Siamo poveri

In una vita fatta di hashtag, in una vita fatta di simboli, in una vita fatta per mostrarsi, io voglio smettere di correre.
Sono stanco di dover sempre correre per raggiungere una perfezione che non esiste. Sono stanco di una vita in cui i soldi sono la cosa più importante, sono stanco di questa vita. Non datemi dell’ipocrita, i soldi servono ma anche ostentarli? Leggi tutto “Siamo poveri”

4.5/5 (2)

È facile amare la vita?

È davvero cosi facile?
E’ inspiegabile come un muro costruito da anni possa essere abbattuto con uno sguardo, un sorriso, una parola.
Amore non é solo speranza, amore é vita, amore é essere vivi.
Un caro amico pensava fosse impossibile provare emozioni e poi, fulminato, il muro é caduto e il mondo ha preso vita, da bianco e nero a colori.
Solo innamorandosi di nuovo si può ripartire?

Leggi tutto “È facile amare la vita?”

4.5/5 (2)

Hai bisogno di qualcuno o di te stesso?

Amarsi

Volevo solamente essere amato, accettato finalmente desiderato e invece ho sbagliato, un’altra volta, l’ennesima volta.
Mi sono fidato di persone sbagliate, ho raccontato cose personali a persone pronte a rinfacciare tutto, pronte ad usare le tue debolezze contro di te.
Ho sbagliato, lo ammetto, sono fragile, forse anche troppo, ho passato troppo tempo a chiudermi a difendermi che aver riscoperto un mondo al di fuori di me stesso mi ha annebbiato la vista.

Leggi tutto “Hai bisogno di qualcuno o di te stesso?”

5/5 (3)

Scappare o lasciarsi andare

Sapere cosa fare quando nulla é importante si fa il gioco duro e scappi impaurita, provare lasciarsi andare disperarsi ricominciare.
È difficile esprimere i tuoi sentimenti, tu lo sai bene, quante volte ci hai provato.

Leggi tutto “Scappare o lasciarsi andare”

Ancora nessuna valutazione