Ho scelto me

“Ho scelto me.”
“Non ci credo. “
“Ho scelto me, davvero!”
Come fai a dirlo, come fai a pensarlo, un giorno scegli te, e l’altro?
L’altro piangi, piangi perché ti manca, piangi perché la ami, piangi perché hai cosi tanto amore dentro che non riesci a trattenerlo.
L’ami ancora, l’ami anche se sono passati 4 anni.
L’ami perché ti ha rubato il cuore e la vita, lei la tua principessa, lei che ti ha ucciso.
Tu lo sai bene, lo sai perché sei rinato, perché sei diventato un’altra persona, e non una persona che non volevi diventare, sei diventato migliore. Come faccio a dirlo? Guardati!
Guarda quella persona allo specchio che tanto odi, quella persona che nonostante tutto il male crede nel bene, in quello vero, senza scopi, nel bene che ancora commuove una parte di mondo.
Guarda quella persona che si sminuisce sempre, quella persona che mette prima i problemi degli altri che i suoi, quella persona che non ha più paura di amare, quella persona che ha scelto di essere VERA.
Hai scelto te?
Probabilmente si, ma permettimi una domanda: “L’ami ancora?” …

#ilrestononhasenso  | #zoiblog | #zoiblog1

Istragram: Zoiblog | Facebook: Zoiblog1

Ancora nessuna valutazione

Rispondi