Giudicare!

La prima cosa che puoi fare è giudicare.
Trovarti in situazioni diverse, di fronte a te persone nuove. Persone con i loro pregi e difetti, persone.
E tu cadi, cadi nel banale, pensi a giudicare non lo fai non cattiveria, lo fai perché tutti lo fanno, perché è facile.
Indirettamente è normale giudicare, sta nell’uomo farlo, ma ricordati, prima di fermarti su questo punto, ricordati chi sei tu, cosa pensi di essere, cosa gli amici pensano di te cosa sei veramente!
La risposta la trovi qui, non sei perfetto, chi è perfetto?
Sai quindi che prima di dire la prima parola, che sia diretta o peggio alle spalle, prima di giudicare, sorridi.
Fai un sorriso di quelli che non fai mai, di quelli che esprimono vita, fallo per te, fallo per non precluderti la verità.
La verità di un rapporto, qualsiasi esso sia, che potrà essere vissuto intensamente o di passaggio, ma che non sia come un giudizio,
che non sia banale…

#ilrestononhasenso  | #zoiblog | #zoiblog1

Istragram: Zoiblog | Facebook: Zoiblog1

Ancora nessuna valutazione

Rispondi